Diritto delle Obbligazioni e dei Contratti

L’obbligazione è il vincolo giuridico in virtù del quale il titolare della situazione debitoria è tenuto ad eseguire una prestazione, patrimonialmente valutabile, per soddisfare l’interesse, anche non patrimoniale, del creditore, il quale ha la possibilità di pretendere l’adempimento della prestazione, e l’obbligo di cooperare con il debitore. Questa definizione si basa sugli articoli 1174 e 1175 del nostro codice civile e fa ben comprendere l’estensione che il diritto delle obbligazioni e dei contratti riveste oggi nel nostro ordinamento.

I Professionisti del Network offrono consulenza giudiziale e stragiudiziale su ogni problematica contrattuale, sulla sua interpretazione, modifica, risoluzione, ecc.

Particolare attenzione viene dedicata ai Clienti – Consumatori nella tutela dei diritti riconosciuti dal Codice del Consumo (D.Lgs. 206/2005), quali la sicurezza e la qualità dei prodotti e dei servizi, l’esercizio delle pratiche commerciali secondo principi di buona fede, correttezza e lealtà, la trasparenza e l’equità nei rapporti contrattuali, l’erogazione di servizi pubblici secondo standard di qualità e di efficienza.

Torna alle Aree di Competenza